Altura e J24 di nuovo protagonisti al 47esimo Campionato Invernale del Golfo di Anzio e Nettuno, organizzato dal Circolo della Vela di Roma in collaborazione con i Circoli del Golfo.

Nella giornata di domenica 16 gennaio il giornalista di saily.it Fabio Colivicchi, insieme all'operatore video Eugenio Catalani, era presente alla splendida giornata di regate del Campionato invernale di Anzio e Nettuno.

Grandi numeri per la prima Regata Zonale ILCA della IV Zona (Lazio) organizzata nel fine settimana del 22-23 gennaio dal nostro Circolo. Hanno partecipato ben 17 ILCA 7 (ex Laser Standard), 50 ILCA 6 (ex Laser Radial) e 49 ILCA 4 (ex Laser 4.7), per un totale di 116 tra timonieri e timoniere.

Prosegue a pieno ritmo l’intensa attività velica nel Golfo di Anzio. Nel fine settimana del 15 e 16 gennaio sono ripresi i Campionati Invernali dei monotipi J24 e Platu 25 e quello riservato all’Altura, per l’organizzazione del Circolo della Vela di Roma in collaborazione con tutti i circoli del Golfo.

Sabato 18 dicembre al Circolo si è tenuta la tradizionale cena di Natale.

Ancora una situazione fortemente penalizzata dai capricci del meteo per il Campionato Invernale di Anzio e Nettuno 2021-2022 giunto alla sua 47ma edizione.

Il “blessed Team” composto da Riccardo Sepe (CvRoma), Giulia Sepe (CvRoma), Federico Salvatori (CvRoma), Simone Taglialatela (CRVI) Gianluca Perasole (CNTG) terzo assoluto alla Viking’s Cup, regata match race disputata in Francia, sul lago de Loisirs de Bédanne (Normandia).