Conclusa la Coppa Asteria 2019

Vittorie di Sayann in tempo reale, Pili Pili in IRC e Un po' per gioco in ORC

Classifica IRC

Classifica ORC


Si è disputata lo scorso fine settimana una bella edizione della Coppa Asteria, classica regata organizzata dal Circolo della Vela di Roma che da Anzio gira le isole Pontine, con passaggi tecnici e suggestivi a Ventotene e Ponza.

Alto il livello dei partecipanti tra cui figurava il campione europeo IRC Sayann di Paolo Cavarocchi ed ancora equipaggi e barche protagonisti della classe altura come Cavallo Pazzo di Enrico Danielli, Un po’ per gioco di Fabio Iadecola, Excalibur del Presidente UVAI Fabrizio Gagliardi e il campione italiano HT Pili Pili di Giorgio Martini.

La regata è partita con vento leggero da Sud per una lunga e tecnica bolina verso Ponza; il vento è poi girato ad ovest come da previsioni, rinforzando fino a 14 nodi per una bellissima impoppata sulla scia della luna verso Ventotene. In questa fase le medie sono state sostenute, e dopo il passaggio di Ventotene la flotta è ripartita di bolina con vento sempre sui 12-14 nodi che è progressivamente calato e poi ha ruotato gradualmente ad Est. Chi ha scelto dopo Ventotene di virare subito ed andare a sinistra si è avvantaggiato trovando più vento a largo e ha approfittato della rotazione del vento per trovarsi sulla rotta diretta per Anzio. L’arrivo ad Anzio è avvenuto per tutta la flotta nella mattina di domenica con un leggero levante sotto spi, con la linea di arrivo posizionata davanti a Villa Borghese.

La vittoria in tempo reale è andata a Sayann di Paolo Cavarocchi (LNI Anzio) che si è quindi aggiudicato la Coppa Ammiraglio Straulino, piazzandosi quinto in IRC e quarto in ORC.

Nella classifica IRC gli Half Ton hanno dominato, con Pili Pili di Giorgio Martini (Nettuno YC) che ha vinto precedendo di soli 41 secondi Stern di Massimo Morasca (CV Roma). Pili Pili si è aggiudicato anche il Trofeo IOR Classic Città di Anzio e la Coppa Asteria overall.

Nella classifica ORC vittoria di Un po’ per gioco di Fabio Iadecola (CN Caposele) che si è aggiudicato la coppa Circolo della Vela di Roma davanti a Cavallo Pazzo di Enrico Dainelli ed Excalibur di Fabrizio Gagliardi.

Ottimo il lavoro del Comitato di Regata presieduto da Emanuela Proietti.

La Coppa Asteria è organizzata dal Circolo della Vela di Roma con la collaborazione della Half Ton Class Italia e del Marina di Capo d’Anzio, che ha offerto gli ormeggi alle imbarcazioni provenienti da altri porti.

20190914 Coppa Asteria Partenza
 

Coppa Asteria 2019


Anche quest'anno la Coppa Asteria si svolgerà a metà settembre, con partenza sabato 14 settembre alle ore 11.

logo coppa asteria senza challenge    Logo CVR OKxs     Logo FIV s      logouvai small              marina di capo d anzio        HalfTon

 

La Coppa Asteria, istituita dal Circolo della Vela di Roma nel 1968 su iniziativa del Prof. Luigi Coari, è stata una regata che ha visto tra i vincitori barche e timonieri prestigiosi, tra i quali l’indimenticabile Ammiraglio Agostino Straulino, e proprio al “signore del mare e padrone del vento” è stato intitolato il Trofeo messo in palio dallo Stato Maggiore della Marina Militare Italiana per il primo in tempo reale.

Le iscrizioni sono aperte alle imbarcazioni stazzate ORC e IRC, anche per due persone di equipaggio.

In onore di Straulino e delle barche di altura che timonava all’epoca, l’associazione Half Ton Class Italia insieme al Circolo della Vela di Roma metterà in palio i trofei IOR Classic ”Città di Anzio”, dedicato a tutte le imbarcazioni IOR (con stazza IRC).

Qui di seguito pubblichiamo il Bando di regata e il modulo per le iscrizioni online.


Bando di regata


Modulo di iscrizione

 


La Coppa Asteria è una regata d’altura di circa 116 miglia (Anzio-Ponza-Ventotene-Anzio) ed è valida per il Trofeo Armatore dell’anno UVAI “Sergio Masserotti” e per il Campionato Zonale IV Zona FIV.

La manifestazione è organizzata dal Circolo della Vela di Roma con il supporto tecnico del Marina di Capo d’Anzio e la collaborazione di Half Ton Class Italia.

Le regate sono aperte a tutte le imbarcazioni monoscafo a vela di altura con LOA > 9 m dotate di un valido certificato di stazza IRC (Standard o Semplificato) e/o ORC (International o Club).

PROGRAMMA

Venerdi 13.09.2019
Ore 09:00 – 14:00 – Apertura Segreteria, perfezionamento iscrizioni e controlli di stazza

Sabato 14.09.2019
Ore 09:00 Skipper Meeting presso il Circolo della Vela di Roma e breakfast
Ore 11:00 – Segnale di Partenza

Domenica 15.09.2019
Ore 19:00 tempo limite della regata
Dalle 19:00 Cerimonia di premiazione presso il Circolo della Vela di Roma

Edizioni precedenti